Coaching - Applicazioni

Applicazioni: determinare gli ambiti dove il coaching è utilizzato


L’individual coaching è riferito allo sviluppo delle potenzialità e delle motivazioni della persona. In Italia negli ultimi dieci anni gli interventi di coaching nelle aziende sono andati moltiplicandosi. L’individual coaching è un intervento personalizzato “one to one” che porta il coachee (la persona guidata) a vedere i suoi obiettivi, ad individuarne la strada e a percorrerla in un processo di autosviluppo. Esso si articola in un certo numero di incontri circa 10-12, la cui durata media è di due ore. La struttura metodologica dell’individual coaching è costituita dal processo; l’insieme delle fasi caratterizzanti il rapporto committente, capo, coach, coachee, e la sessione del coaching che in altri termini è il luogo in cui si crea il terreno per realizzare l’autosviluppo del coachee. La cassetta degli attrezzi di un coach è costituita da una serie di modelli, tecniche e strumenti che egli possiede ed utilizza secondo il suo stile e a seconda della fase in cui si trova. I modelli di referimento centrati sul cambiamento della persona sono diversi. Le teorie più conosciute sono la PNL(programmazione neurolinguistica), l'Analisi Transazionale, l'Empowerment e il modello di Grow di Whitmore.


Il Business coaching è l’attività di coaching riferita allo sviluppo della vita professionale del cliente e il suo proiettarsi nel futuro per migliorare la sua posizione professionale in particolare rafforzare la leadership, maturare progressi di carriera, non ultima la performance quotidiana e le questioni che risultano dalla gestione degli impegni di responsabilità; in altre parole il successo nel proprio ruolo.

 

  • Executive coaching
  • Career coaching
  • Health coaching


Sport coaching La parola coaching in ambito sportivo racchiude più significati. Considerando ogni atleta un individuo nella sua totalità, si arriva a valutare un’integrazione di tre aspetti: non solo il fisico e la tecnica ma anche la mente (caratteristiche psicologiche e relazionali: intelligenza emotiva . Nasce da qui una definizione completa di coach come colui che si occupa di trasmettere le proprie conoscenze ed allenare ogni aspetto di un atleta, dando valore anche all’influenza che la sfera cognitiva determina sulla prestazione di ciascuno. Il compito dell’allenatore è quello di sviluppare e migliorare le capacità dei propri giocatori , fisiche e mentali, accompagnando l’allievo in una crescita mirata a far esprimere le proprie doti, enfatizzandone le abilità e il talento, lavorando al superamento delle difficoltà, consapevolizzandosi sui propri limiti e sulle proprie potenzialità.

Allenare anche la mente può contribuire in modo importante a rendere l’atleta capace di sfruttare al meglio queste stesse potenzialità; a gestire la propria emotività sotto pressione; ad avere la giusta carica di motivazione ed ambizione; a trovare, mantenere e concretizzare la propria concentrazione ; a migliorare il proprio approccio nelle relazioni interpersonali e nella comunicazione (con il coach e con il team in particolare negli sport di squadra); ad aver maggior fiducia in sé stesso e maggior identità nel proprio ruolo in modo da acquisire sicurezza e responsabilizzazione.

Nell’ambito sportivo il ruolo di coach si può, inoltre, delineare in due tipologie: “one to one” in cui l’attività è concentrata su singoli atleti e le caratteristiche del tecnico risultano quindi quelle di un personal trainer ; “collettivo” qualora la figura di coach sia estesa ad un gruppo: Sport di squadra .

Il lavoro del coach è da svolgersi in una duplice ottica: in primis soggettiva, in quanto ciascun individuo e ciascun gruppo è unico, con le proprie caratteristiche, esperienze, conoscenze acquisite, capacità e margini di crescita; in secondo luogo in un’ottica funzionale volta alla trasmissione di conoscenze tecniche, tattiche e strategiche, e al miglioramento e alla crescita di ciascuno in un ambiente basato sulla collaborazione e l’impegno costante.

Incontri coaching

Corso base di comunicazione con il cavallo - Date da

...
Incontri cavalli
Date da definirsi ...
...

Workshops “Guida da dentro”

Prova l’incredibile senso di energia attraverso gli occhi di un cavallo

1:1 Life Coaching (Con e senza cavalli)

Il nostro corpo ha il suo modo di conoscere, una conoscenza che ha poco a che fare con la logica, e molto a che fare con la verità

Incontri con aziende

I cavalli sono gli insegnanti migliori quando si tratta di leadership!

Corso Base di Comunicazione con il cavallo Equus

Il Corso base è il primo passo verso la conoscenza del tuo amico equino.

Corso avanzato di comunicazione con il cavallo Equus

Il corso avanzato è destinato agli amanti dei cavalli che vogliono saperne di più.

Corsi individuali

Possibilità di disegnare corsi ad hoc per particolari esigenze,

Prima sella e primo cavaliere

Il tuo giovane amico accetterà la sua prima sella e cavaliere in 30 minuti, senza stress e felice di condividere un impegno